Cioccolato

cioccolatoIl cioccolato, oltre a essere buono e fare bene alla salute, è ricco di sostanze che migliorano l’umore e possono prevenire i problemi cardiaci.

Il cioccolato, se consumato con moderazione, non fa male in quanto i grassi che lo compongono sono costituiti per la maggior parte da acido steatico, che viene trasformato dall’organismo in acido oleico, un grasso utile a tenere le arterie pulite.

Come si sceglie un buon cioccolato? La soluzione è quella di leggere con attenzione gli ingredienti riportati sull’etichetta, ovvero cioccolato a base di cacao, burro di cacao e zucchero.

Cioccolati che contengono anche olio vegetale soprattutto se di palma o di cocco, sono assolutamente da evitare, perché hanno un’alta concentrazione di grassi, ricchi di colesterolo che non hanno benefici per la salute. Il cioccolato contiene buone dosi di potassio, che aiuta a riequilibrare la pressione, previene i dolori muscolari e i crampi. E’ una preziosa fonte di magnesio, un minerale che aiuta a ritrovare il tono del sistema nervoso e di restituire il buonumore.E’ importante per trasformare i carboidrati contenuti negli alimenti in energia. Aiuta la digestione e facilita il transito intestinale. Una carenza di questo minerale provoca scarsa resistenza allo stress e alla depressione.

Il cioccolato è ricco di metilxantine ,una sostanza che contribuisce a dare sensazione di benessere e maggiore energia; stimola l’attività cardiaca e il sistema nervoso, e aumenta la capacità di concentrazione e la resistenza alla fatica fisica.